martedì 20 aprile 2021

Dayana sfiora un'altro PB

Prosegue il momento positivo della nostra Dayana Aleksova che domenica è stata protagonista nel Meeting di interesse nazionale Cadetti/Allievi/Assoluti sulla pista di Concesio. La gara si è disputata sui 1.500m con ben quattro batterie femminili schierate, dove in ordine di accredito le ragazze si sono affrontate. La battaglia è stata vinta da Silvia Gradizzi (PRO PATRIA MILANO) con il tempo di 4'50"73, mentre Dayana sfiora il proprio personale di soli 62 centesimi andando a chiudere in ottava posizione assoluta con il tempo di 5'02"96.

classifica

BUON COMPLEANNO


 

lunedì 12 aprile 2021

CDS ASSOLUTI - 10000 su pista con PERSONAL BEST per la nostra DAYANA

Sabato di grande atletica alla nuova pista di S.Polo, dove si è tenuta la prima prova per i campionati assoluti di società sui 10.000m con gare di contorno sui 150m, sui 600m e sui 2000m. Tantissimi atleti ai nastri di partenza e tantissime prestazioni di altissimo valore, dove tra gli uomini troviamo Federico Manini (ESTRADA)  a vincere i 150m in 16"09, Francesco Pernici (FREEZONE) nei 600m con 1'19"42", Samuel Medolago (VALLE BREMBANA) nei 2000m con 5'13"64 ed infine Nicola Bonzi (VALLE BREMBANA) sui 10000m con 29'45" (ben 15 atleti classificati con tempo inferiore ai 31minuti). Per le donne invece Alessandra Iezzi (BRACCO) vince i 150m in 18"31, Alessandra Bonora (RONDEGO) nei 600m con 1'31"65, Nadia Battocletti (FIAMME AZZURRE ) nei 2000 in 5'59"41 e Gaia Colli (VALLE BREMBANA) in 35'05"76. Ma è proprio questa ultima serie femminile che è di nostro interesse, perchè in sesta posizione con il super PB di 38'32"98 si classifica DAYANA ALEKSOVA con una grandissima gara dal primo all'ultimo metro. Bravissima!

classifica

BUON COMPLEANNO


 

domenica 11 aprile 2021

UN SOGNO LUNGO 12 ORE


In tanti sognano, ma Diego Angella lo fa mentre corre e si allena partendo dal cancello di casa sua verso la "sacra" montagna che domina la Val Trompia e il Lago d'Iseo. Il Golem. Tutti i bresciani la riconoscono perché appare inconfondibile e dalla vetta l'occhio spazia a trecentosessanta gradi su paesaggi impressionanti. Chi arriva lassù nelle giornate di luce vede a nord la Presolana, a est l'Adamello e ad ovest il Monte Bianco e il Cervino, a sud la Pianura Padana e gli ondulati Appennini. 
Diego parte presto la mattina e ieri, sabato, in 12 ore fa un giro pazzesco. Mi verrebbe da dire una roba da "matti", ma lui ci ha abituati a questo genere di imprese. Dal suo profilo copio e incollo le impressioni a caldo che scrive dopo l'enorme fatica.

"Guglielmo da casa e ritorno, 12 ore, 82 km e 3.000 m D+. Un altro sogno tirato fuori dal cassetto e portato a termine, ho sempre pensato di partire da casa e andare in Guglielmo ma sinceramente da casa quando lo guardo lo vedo molto distante e bho, non ho mai avuto voglia di partire e andare. Oggi invece è stato diverso, la voglia c'era, l'allenamento c'era e quindi è stata la volta buona. Partito da casa poco dopo le 5 del mattino, ho percorso la ciclabile del Mella fino ad Inzino, salito in Guglielmo dalla Val della Lana, in Guglielmo nevicava, faceva freddo e quindi una foto al volo e giù subito verso Punta Almana, Rodondone, Santa Maria del Giogo, Zoadello, San Giovanni, Vesalla, Sella dell'Oca, Stella, Campiani e rientro a Roncadelle. Che sogno ma che stanchezza.....…"








BUON COMPLEANNO


 

martedì 30 marzo 2021

BUON COMPLEANNO HENRY


"Io faccio un gran numero di scatti. 
Sono alla ricerca del momento di passaggio, quello in cui l'immagine rivela una tensione. Voglio qualcosa che sia il più possibile naturale e reale e autentico."

Steve McCurry

mercoledì 24 marzo 2021

64^ Cross Campaccio Internazionale

A piccole dosi proseguono le competizioni, ed anche la famosa campestre ha trovato spazio lo scorso weekend. Al sabato impegnate tutte le categorie master, mentre la domenica lo spettacolo è stato fornito dalle categorie assolute. Sono state complessivamente undici le batterie che nelle due giornate hanno preso il via sui diversi tracciati, ma di nostro interesse sono state sostanzialmente due gare. La prima riguarda i master uomini dagli SM35 ai SM50, dove la vittoria è stata di Renato Tosi (PARATICO) in 17'42", mentre per noi un eccellente Fabio Gala si classifica quarto assoluto e secondo nella categoria SM35 con il tempo di 18'04" sui circa 5300m. La seconda riguarda invece la gara delle assolute donne, dove ad avere la meglio è stata l'etiope Tsehay Gemechu in 19'03", mentre la nostra portacolori è stata la bravissima Dayana Aleksova che chiude con il tempo di 23'58" per coprire i 6000m. 

classifica

martedì 2 marzo 2021

Cross della Bosca - Morbegno

Disputata domenica la seconda fase di qualificazione regionale agli Italiani di Corsa Campestre presso Morbegno (SO) dove ha preso il via la 24^ edizione del Cross della Bosca. Come sempre partenza scaglionata tra le varie categorie, a partire dai master fino ad arrivare agli assoluti maschili. Di nostro interesse è stata la gara delle assolute femminili, con 7km da percorrere ed in cui ad avere la meglio è stata la rientrante Emily Grace Collinge (VALTELLINA) in 25'18". Per noi in gara Dayana Aleksova che chiude in 16^ posizione con il tempo di 29'56" nonostante un pit-stop per il recupero del chip perso nella fase finale della gara.

classifica

martedì 9 febbraio 2021

CROSS PARCO DELLE CAVE


Un anno che ricorderemo. Il 2020 non ci mancherà. I fotografi sono anime irrequiete e anche loro sono stati costretti all'immobilità. Nel 2021 potremo forse cominciare a metterci alle spalle questo incubo.
Iniziamo con il bellissimo reportage di maestro Henry che ha scattato queste immagini al primo cross  della nuova stagione. L'occasione era talmente ghiotta che ha fotografato non solo i nostri colori, ma tanti altri nostri amici tutti ritrovati per l'evento. 




BUON COMPLEANNO

 


lunedì 8 febbraio 2021

I° Cross Parco delle Cave - BRESCIA

Dopo veramente tanto tempo, torniamo finalmente a raccontare gli esiti di una gara podistica, con la speranza che sia la prima di una lunga serie verso un ritorno alla normalità. Ieri si è infatti disputata la prima edizione della Campestre al Parco delle Cave di Brescia, manifestazione voluta fortemente dal comitato provinciale FIDAL Brescia. Protocolli anti-covid ampiamente rispettati, circa 600 atleti al traguardo, percorso di alto profilo e meteo fortunatamente clemente, hanno fatto si che a fine giornata regnasse un'aria di soddisfazione generale. 

Venendo alla gara vera e propria, come sempre suddivisione delle batterie in funzione delle categorie, partendo dalle master donne sulla gara più corta (circa 3,5km) e chiudendo con gli assoluti maschili sulla più lunga (circa 10km). Procedendo con ordine ed analizzando le gare che hanno interessato i nostri tesserati, troviamo:

  • la gara maschile OVER50 di circa 5,7km che è stata vinta da Roberto Sopini (PARATICO) in 21'20", dove per i nostri colori erano schierati Nicola Basile che va a chiudere il suo primo cross in 26'09" ed il veterano Roby Cadoli che invece chiude in 29'03".
  • la gara maschile UNDER50, sempre di circa 5,7km è invece stata vinta da Graziano Zugnoni (S.OLONIO) in 19'49", mentre per noi erano presenti Luca Di Sotto in 22'21" - Cristian Bresciani in 22'36" - Andrea Daffi in 23'30" - Andrea Menin in 24'51" - Andrea Di Sotto in 25'25" - Massimo Rebollini in 26'11"
  • la gara femminile ASSOLUTE di circa 7,4km è stata di altissimo livello ed ha visto la vittoria di Giulia Zanne (ATL.BRESCIA) in 27'26", mentre la nostra portacolori è stata Dayana Aleksova che porta a casa un buonissimo risultato in 30'56".

lunedì 25 gennaio 2021

ELEZIONI COMITATO PROVINCIALE FIDAL BRESCIA

Presso il Palazzetto Azzurri d’Italia in Via Nullo a Brescia, si sono svolte sabato le elezioni da parte delle società bresciane per il rinnovo delle cariche al Comitato Provinciale FIDAL Brescia

Rolando Perri è il nuovo presidente e con lui siederanno in consiglio (in ordine di votazioni) Jessica Brunelli, Laura Avigo, Enrico Bregoli, Alberto Stretti e Angelo Vecchi.

Confermato come Fiduciario tecnico Daniele Bianchi.

Complimenti a tutti e buon lavoro.