domenica 15 settembre 2013

TANTO BRESCIA MARATHON alla BRIXIA HALF MARATHON

 

Buon successo della seconda edizione della Brixia Half Marathon, che passa dai circa 470 partecipanti dello scorso anno agli oltre 700 di oggi. Questa mezza settembrina è una corsa dal percorso non facile, ricca di falsopiani segagambe, ma dal finale veloce (per chi ha saputo conservare energie), con il punto forte rappresentato dalla logistica situata in Campo Marte, zona comoda per tutti i servizi, e dai molti passaggi in un centro storico, magari ancora assonnato e non pullulante di gente, ma certamente sempre molto suggestivo e ricco di fascino. La gara di oggi si è risolta in volata con la vittoria del marocchino Lahcen Mokraji, primo al traguardo in 1.06.24, nuovo record della corsa. Secondo, accreditato dello stesso tempo, il connazionale Abdelhadi Tyar. Terzo a soli due secondi di distacco, un altro rappresentante del Marocco, Ahmed Nasef. Al quinto posto il primo degli italiani, Nicola Venturoli (1.09.26). Marocco sugli scudi anche in campo femminile, con la vittoria di Khadija Arafi (1.18.38), prima davanti a Josephine Wangoi (1.19.56) e Marzena Michalska (1.22.00). Al quinto posto in 1.26.21, un'ottima Pierangela Sala,  prima delle atlete Masters. Ottima anche oggi la partecipazione della nostra squadra: 80 atleti al traguardo (tre di più degli amici-nemici di Paratico); se sommiamo qualche ritiro e i diversi partecipanti alla 10km non competitiva, maturiamo un risultato che rappresenta un rinnovato bel segnale di partecipazione. Avanti così, senza mollare dunque.
Altro buon segno in chiave BSM, il fatto che i risultati migliori odierni sono arrivati ancora una volta dai nostri giovinastri. Ai vertici della nostra classifica interna troviamo infatti Federico Sicura, Giacomo Remedio e Francesco Rozzini,  quest'ultimo preceduto di poco dall'inossidabile Enrico Pedrali, ormai leader indiscusso della Coppa Cobram. Dietro di loro tanti bei risultati, segno di una forma già invidiabile da parte di tanti. Segnaliamo su tutti i nuovi personali di Boselli, Novaglio, Gatti, Diotti, Rezzaghi, solo per restare sui più veloci. E tra le donne (Federica Cottini la nostra migliore oggi), rimarchiamo i personali di Silvia Bonetti, Elisabetta Venturelli, Sara Gorrardi, Sara Finesso, Margherita Sala e Antonia Sparapani. Ma sono in tanti quelli che oggi hanno sfoderato prove di assoluto rilievo. Magari domani rispolvereremo il nostro "Migliorometro" per dare a tutti il giusto risalto.
Qui trovate la classifica completa. Alcuni atleti (es. Ivan Gatti) risultano erroneamente come appartenenti alle loro società 2012. Se qualcuno riscontrasse errori o dimenticanze è pregato di segnalarlo.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao,

Michele Guarneri 1.32.02

Mr Marathon ha detto...

Appunto... Grazie Michele

Samuele T. ha detto...

e capussi che fine ha fatto???

Anonimo ha detto...

Sarà finito in un casdonetto x la raccolta del vetro....

Si schersa...

C13