giovedì 26 settembre 2013

A SALO' IL SALUTO STAGIONALE ALLA PISTA



Col meeting di ieri a Salò si è conclusa la stagione in pista 2013. Fissare quest'ultimo appuntamento a stagione così avanzata, quando tutti o quasi hanno ormai testa e preparazione indirizzate alle medio-lunghe distanze, ha fatto sì che ieri non sono stati moltissimi gli atleti convenuti sulla pista salodiana. E questo nonostante la serata piacevolmente tiepida invitasse a star fuori a correre. Anche i risultati cronometrici sono stati conseguentemente poco significativi, con poche performance di rilievo da segnalare. In casa nostra segnaliamo un solo Personal Best, quello di Antonia Sparapani sui 100 metri. In aggiunta i debutti sui 1.500 metri di Davide Diotti, Renato Saiani e Katarzyna Kuchnicka, Kasia per gli amici Lei, la donna con il nome più storpiato dagli speaker (ne abbiamo già sentite di tutti i colori), ha poi debuttato anche sui 100 metri e con il suo entusiasmo contagioso è stata certamente una delle note più liete della serata. Una serata che, complice il basso numero di atleti e le distante medio-brevi in programma è filata via che è una meraviglia, tanto che più o meno alle 21,30 tutti eravamo già pronti al ritorno a casa. A livello di squadra, terzo posto per noi, preceduti dall'Atletica Paratico, dominatrice anche di questo 2013, e dalla Virtus Castenedolo.
Qui le classifiche complete della serata.

3 commenti:

Paolina54 ha detto...

Non ho fatto il P.B. , ma sono molto felice per il punteggio che ho potuto regalare alla società grazie alla mia "tenera" età!!!
La Pista a Salò è veramente bella...non mancate la prossima volta!
Paolina54

Davide Diotti ha detto...

Il mio è stato un esordio non certo di alto livello...vedremo di migliorare in futuro dai!

Anonimo ha detto...

Davide, già il fatto che tu c'eri è una gran cosa!!! Anto