TESSERAMENTO 2018

Giunti al termine della stagione 2017 riapre la campagna tesseramenti alla società per l'anno 2018
NUOVO TESSERAMENTO, TRASFERIMENTO o RINNOVO

avranno inizio il giorno 16 Dicembre e proseguiranno per tutti i sabati successivi

presso la sede societaria in via Risorgimento 5/A - Brescia (negozio CORRIMANIA)

Per velocizzare la procedura è possibile inserire già da ora i propri dati in modo da procedere esclusivamente alle firme ed al pagamento il giorno in cui vi recate in sede

https://goo.gl/forms/b0JVmBC4FyCipDHN2

domenica 6 agosto 2017

NAVAZZO, DIECIMIGLIA del GARDA

165 atleti al via della prima gara (categorie femminili r maschili Over50); neanche una sessantina quelli impegnati nella prova riservata alle altre categorie maschili. Numeri piuttosto poveri quelli della Diecimiglia del Garda di Navazzo 2017, gara che fatica a ritrovare i fasti di un tempo. Di certo, l'attuale formula della manifestazione non aiuta molto. La prima gara - tre giri per complessivi 4,8 km - ha visto la vittoria di Paolo Tomasoni (Lumezzane, 17:17), davanti al duo "Paratico" formato da Giorgio Bresciani e Marco Premoli (17:30). La vittoria al femminile è andata a Francesca Faustini, che in volata ha regolato di un soffio (1 secondo!) la nostra Monica Seraghiti, nona assoluta col tempo di 18:22. Terza piazza per Patrizia Tisi (Gavardo, 18:29). I migliori tra i nostri Over50 sono stati Enrico Pedrali, Claudio Cavagnini e Paolo Zanetti, mentre tra le donne, dietro Monica Seraghiti troviamo Dayana Aleksova e Barbara Mattiello. Decisamente più severa la gara riservata alle categorie maschili Under50, con gli atleti impegnati a percorrere 10 giri per complessivi 16 km. La vittoria qui è andata a Renato Tosi (San Rocchino, 56:30). Seconda piazza per Michele Bertoletti (Lib Vallesabbia, 57:41, e terza per il parmense Andrea Silicani (Casone Noceto, 58:04). La palma di miglior leone di giornata è andata piuttosto nettamente ad Andrea Daffi, davanti a Davide Diotti e Diego Salti. Da segnalare che intorno a fine gara si è scatenato un autentico nubifragio che, tra l'altro, non ha consentito il rilevamento dei tempi degli ultimi classificati.
Classifiche.

Nessun commento: