TESSERAMENTO 2018

Terminata la stagione 2017 riapre la campagna tesseramenti alla società per l'anno 2018
NUOVO TESSERAMENTO, TRASFERIMENTO o RINNOVO
Esclusivamente nei giorni

SABATO 27 GENNAIO ore 10:00-12:30 / 15:30-19:00


presso la sede societaria in via Risorgimento 5/A - Brescia (negozio CORRIMANIA)

martedì 6 giugno 2017

TUONI e FULMINI sulla COBRAM

Aggiornate le classifiche della Coppa Cobram e della Gold Cup dopo la Vertical Trail di Pompegnino.
**
COBRAM. Le faccende si fanno serie. In questo momento la lotta per il titolo maschile pare un affare a tre. Come due pugili sul ring, Gaetano Bettoni, attuale leader, e Fabrizio Pillitu, secondo in classifica, se le stanno dando di santa ragione. Un punto a favore di Fabrizio a Gussago, uno a favore di Gaetano a Salò. Più 4 per il "Tamburino" sullo Zovo, più 2 per il "dutur" a Pompegnino. La classifica assegna ancora un margine rassicurante di vantaggio a favore di Bettoni, ma Pillitu non pare certo intenzionato a mollare la presa. Men che meno Roby Cadoli che, sornione, attende al varco qualche colpo a vuoto da parte dei primi due. Se le cose vanno avanti così, sarà un autunno caldissimo. La Cobram rosa ha invece una nuova leader. Barbara Capuzzi, approfittando della vacanza - seppur agonistica - di Biasetti e Torcoli, prende con decisione il largo e guida ora la graduatoria con oltre 50 punti di vantaggio su Cinzia Biasetti e oltre 70 su Kikka Fioretti. Lauretta Torcoli sprofonda in quarta posizione, ma mai dare per morta la "vecchia" leonessa.
Le prossime due domeniche saranno ancora all'insegna della Cobram, con le gare su strada di Salò (11/6) e del Lago d'Endine (18/6). Per pensare alle vacanze è ancora presto.
**
GOLD. Relativamente più tranquille le faccende in ambito Gold Cup. Diego Salti e Elena Mattu comandano le due classifiche. Ma se Elena veleggia abbastanza tranquillamente in testa, Diego si deve guardare le spalle dall'attacco di Enrico Pedrali, giunto ormai ad un solo punto dalla vetta. Accesa la lotta per le posizioni di rincalzo soprattutto al femminile, dove tra Romina Ferremi e Mary Altieri, quarta, passando per Paola Saiani, terza, ci sono solamente 5 punti. Prossimi appuntamenti con la Gold Cup, il 14/6 in pista a Salò e il 24/6 su strada a Lecco.

Nessun commento: