TESSERAMENTO 2018

Giunti al termine della stagione 2017 riapre la campagna tesseramenti alla società per l'anno 2018
NUOVO TESSERAMENTO, TRASFERIMENTO o RINNOVO

avranno inizio il giorno 16 Dicembre e proseguiranno per tutti i sabati successivi

presso la sede societaria in via Risorgimento 5/A - Brescia (negozio CORRIMANIA)

Per velocizzare la procedura è possibile inserire già da ora i propri dati in modo da procedere esclusivamente alle firme ed al pagamento il giorno in cui vi recate in sede

https://goo.gl/forms/b0JVmBC4FyCipDHN2

domenica 25 giugno 2017

LECCO, 10KM del MANZONI


Parecchie centinaia gli atleti in gara ieri sera a Lecco alla 10km del Manzoni, una gara su strada per un circuito filante e spettacolare sulle rive del Lario, da percorrere tre volte per complessivi 10 km. Peccato che la serata non fosse l'ideale per correre, con temperature che anche in serata sfioravano i 35 gradi e con un elevatissimo tasso di umidità a peggiorare le condizioni. Ne hanno fatto le spese anche i nostri, con Zobbio, Baini e Volpi costretti al ritiro, ma soprattutto con Massimo Pellegrini, che a fine gara ha accusato un malore. In bocca al lupo a Massimo per un pronto recupero. La gara ha visto la vittoria del keniano Paul Kariuki Mwangi, primo in 30:03. Secondo posto per Henry Kimany Mukuria e terzo per Primien Manirafasha, entrambi accreditati dello stesso tempo di 30:34. Vittoria keniana anche in campo femminile, dova a primeggiare è stata Lucy Liavoga, 18^ assoluta in 34:58. Seconda Giovanna Epis (35:20) e terza Celine Iranzi (35:45). La gara, valida anche per la nostra Gold Cup, ha visto al via parecchi nostri atleti. Nonostante le già citate condizioni meteo poco favorevoli, Fabio Gala si è reso protagonista di una gran gara, chiusa al 17° posto assoluto - 6° tra gli SM - con il tempo di 34:48. Ottime anche le prove di Tresse e Treachi, 39° e 40° della generale con tempi di poco superiori ai 37:30. Gli altri hanno chiuso tutti sopra i 40': in una serata come questa va bene così. Cinque le leonesse. Lory Catarina, la più veloce, si porta a casa il primato di categoria. Bene anche Dayana Aleksova, 2^ tra le SF.

Nessun commento: