domenica 5 marzo 2017

LA CORSA ROSA, IL TRIPLETE del BSM

8.000, forse 9.000 donne hanno animato stamattina il centro storico della nostra città in occasione della nona edizione della Corsa Rosa, decretandone ancora una volta il successo. Come sempre la manifestazione intendeva richiamare l'attenzione sulla violenza contro le donne oltre a sostenere iniziative legate alla salute femminile. Quest'anno, in aggiunta, parte del ricavato verrà destinato alla ricostruzione di impianti sportivi nelle zone del Centro Italia colpite dal sisma.
La manifestazione, si sa, viaggia a metà tra il colore - molte le semplici camminatrici - e l'agonismo. Non viene per nulla sminuito nè intaccato, comunque, lo splendido risultato ottenuto dalle nostre leonesse, capaci oggi di occupare tutti i tre gradini del podio. Su quello più alto finisce Dayana Aleksova, alla sua prima vittoria, che va a confermare la sua decisa crescita in questa prima fase dell'anno. A farle da guardaspalle, Claudia Sambrici, seconda, e Anna Fantinelli, terza. Meglio di così...


2 commenti:

Anonimo ha detto...

io c'ero a vedere tre LEONESSE sul podio proprio a Brescia, che EMUSIU' Brave Brave Brave.....

Mr Marathon ha detto...

Ricordatevi di firmare i commenti. Grazie.