TESSERAMENTO 2018

Terminata la stagione 2017 riapre la campagna tesseramenti alla società per l'anno 2018
NUOVO TESSERAMENTO, TRASFERIMENTO o RINNOVO
Esclusivamente nei giorni

SABATO 27 GENNAIO ore 10:00-12:30 / 15:30-19:00


presso la sede societaria in via Risorgimento 5/A - Brescia (negozio CORRIMANIA)

lunedì 13 marzo 2017

BRESCIA ART MARATHON, I REAL TIME

Ed eccoci infine alla distanza regina.
Bravi, bravissimi i nostri. Tutti meriterebbero un encomio particolare. Tutti avrebbero la loro storia e le loro emozioni da raccontare. Qualche menzione speciale la devo comunque. A Giorgio Savoldi in primis. Giorgio, il migliore dei nostri sotto la Loggia, fallisce l'attacco al muro delle 3 ore, ma timbra ugualmente il proprio personale. Grande prova anche quella di Mauro Lamberti : si iscrive alla gara il sabato (!) e finisce sotto le 3 ore e 10. Chapeau! Prima maratona in maglia BSM per Claudio "Willy" Cavagnini: ad una prima parte di gara notevolissima, ne segue una seconda parecchio tribolata. Il risultato finale resta comunque ottimo. Tiziano Pasquali ci ha fatto prendere un bello spavento. Giunto al traguardo piuttosto stremato, Tiziano ha accusato un malore dovuto alla tanta fatica. Il suo crono, pur buonissimo, non gli vale il Personale, ma il fatto che ora stia molto meglio, vale più di qualsiasi medaglia. Poi le due regine: Elena Mattu e Paola Saiani. Elena, alla sua seconda maratona, corre da veterana incallita, si migliora di 10 minuti nonostante uno stop per problemi fisici di un paio di minuti e arriva al traguardo con un sorriso invidiabile. Figuriamoci se fosse stata in giornata. Quanto a Paola, il suo è stato un esordio perfetto. Regolarissima per tutta la gara, ha tagliato il traguardo in relativa scioltezza. Ci ha fatto emozionare, al pari di Luca Colosio e Roby Cadoli, anche loro esordienti sulla distanza, che hanno tagliato il traguardo poco dopo. Unico rammarico di giornata, il ritiro di Coach Alessio, costretto al ritiro al 25° km per problemi fisici dopo essere transitato alla mezza con un promettente 1:32:15. Ma ancora una volta, complimenti a tutti i finisher di giornata.

Nessun commento: