TESSERAMENTO 2018

Terminata la stagione 2017 riapre la campagna tesseramenti alla società per l'anno 2018
NUOVO TESSERAMENTO, TRASFERIMENTO o RINNOVO
Esclusivamente nei giorni

SABATO 27 GENNAIO ore 10:00-12:30 / 15:30-19:00


presso la sede societaria in via Risorgimento 5/A - Brescia (negozio CORRIMANIA)

domenica 20 novembre 2016

VERONA MARATHON e CANGRANDE HALF MARATHON


Sotto l’orologio di Porta Nuova a Verona, alle 9 in punto, sono scattate stamattina diverse migliaia di atleti, suddivisi tra le varie gare in programma. A vincere la Maratona (2.137 i finisher) è stato il keniano Edwin Kipngetich Koechun più che valido 2:10:52. Podio completato dal connazionale Abraham Limo (2:15:10) e dal bresciano Nicola Venturoli (Free Zone, 2:26:37). Tra le donne, invece, vittoria per l'ungherese Tunde Szabo, olimpionica a Rio, che ha concluso in 2h44’19” davanti alla croata Marija Vrajic (2:48:52) e a Valentina Facciani (Calcestruzzi Corradini, 2:52:59). Niente male i nostri. E' Massimo Sacchi il migliore di giornata, con un ottimo 3:10:56. Molto bene Max, capace di permettersi una gara con split negativo (seconda parte più veloce della prima). Molto bene anche Roberto Bonetti, alla prima 42 in maglia BSM, e Stefano Massetti, bravo a limare il proprio personale sulla distanza. I complimenti si estendono poi agli altri finisher: Lauro, Tinelli, Rossetti e Mastrapasqua. Bravi tutti!

Oltre alla Veronamarathon si è corsa in contemporanea anche la terza edizione della Cangrande Half Marathon che ha registrato il successo del veronese Nicolò Olivo (Atl. Insieme New Foods) in 1:09:41. La gara femminile è stata invece dominata da Sara Galimberti (Bracco Atletica) che ha fatto segnare un più che valido 1:13:48. Anche nella Mezza, due i PB fatti registrare dai nostri, grazie a Fabrizio Faini e Simone Fratini. Bravi!
Classifiche.

1 commento:

katia ha detto...

Ivano non ho corso i 21 a Verona ma i 10km..hanno fatto un casino.grezie e scusa