TESSERAMENTO 2018

Giunti al termine della stagione 2017 riapre la campagna tesseramenti alla società per l'anno 2018
NUOVO TESSERAMENTO, TRASFERIMENTO o RINNOVO

avranno inizio il giorno 16 Dicembre e proseguiranno per tutti i sabati successivi

presso la sede societaria in via Risorgimento 5/A - Brescia (negozio CORRIMANIA)

Per velocizzare la procedura è possibile inserire già da ora i propri dati in modo da procedere esclusivamente alle firme ed al pagamento il giorno in cui vi recate in sede

https://goo.gl/forms/b0JVmBC4FyCipDHN2

mercoledì 30 novembre 2016

COPPA COBRAM, LA VOLATA FINALE

Mai la Coppa Cobram è stata avvincente come quest'anno. Ad un solo appuntamento dal termine del nostro challenge, la lotta per la vittoria finale resta apertissima sia tra gli uomini che tra le leonesse. Gli ultimi appuntamenti, infatti, hanno contribuito a rendere ancora più ingarbugliate le cose e in parte a ribaltare i pronostici della vigilia. Ma andiamo con ordine. Avevamo lasciato la classifca maschile con Fabrizio Pillitu  leader con 5 punti di vantaggio su Aldo Mastrapasqua. Domenica 20 i due hanno "pareggiato", uno disputando la MUTB (Pillitu) e l'altro sobbarcandosi la Maratona di Verona (il Mastra). Domenica scorsa, invece, lo scontro diretto di Padenghe ha visto Aldo prevalere abbastanza a sorpresa su Fabrizio, ad onor del vero debilitato da un incidente extracorsa. Quest'ultimo resta in testa alla graduatoria, ma ora i suoi punti di vantaggio sono solo 3. Quanto alla classifica femminile, l'avevamo lasciata con una situazione di assoluta parità tra Monica Zamboni e Lauretta Torcoli. Le due si sono marcate strette nelle settimane antecedenti la Mezza di Padenghe, con Monica brava a portarsi a casa i punti della Maratona di Ravenna e Lauretta a pareggiare i conti con l'avversaria attraverso la disputa della MUTB. A Padenghe, abbastanza a sorpresa, Lauretta ha prevalso piuttosto nettamente su Monica portando a casa 3 punti in più dell'avversaria e presentandosi così al Cross di Gussago con un inaspettato gruzzoletto di vantaggio. Domenica 11, dunque, si consumerà l'atto finale delle dispute. Siamo a giochi fatti o ci aspetta l'ennesima sorpresona finale? E dunque, Fabrizio o Aldo? Lauretta o Monica? Alle scarpette chiodate l'ardua sentenza.
Qui la classifica aggiornata.

PADENGHE HALF MARATHON: LE FOTO


Sono pronte le foto della Padenghe Half Marathon. Cliccando qui potrete mettervi comodi e scorrere tutte le bellissime immagini di domenica scorsa. Grazie al Maestro Henry.

martedì 29 novembre 2016

CORRIAMO A

Sabato 3
  • MONTICELLI BRUSATI - L'Uno di Monticelli - Trail notturno di km 27,5 - Partenza ore 18,00 da Oratorio - Web
Domenica 4
  • PUEGNAGO d/G - Camminata tra gli ulivi (Hinterland) Corsa di km 8 - Partenza ore 9,00 da Via Palazzi 12 (Felter Sport)
Giovedì 8
  • SOIANO d/L - Memorial Aldo Fasoli (Hinterland) - Corsa di km 9 - Partenza ore 9,00 c/o Rist. Il Monastero
  • BRESCIA - Babbo Running - Marcia non competitiva di km 5 - Partenza ore 15,00 da Piazza Vittoria - Web

Domenica 11
  • SALE di GUSSAGO - Cross di Gussago (Fidal) - Donne: 4 km; Uomini: 6 km (distanze indicative) - Ultima prova Coppa Cobram 2016 - Inizio gare ore 9,30 c/o Parco Muccioli, Via Sale 4 - Iscrizioni a cura delle società: inviare mail a preiscrizionibsm@gmail.com entro le ore 18,00 di Venerdì 9 Dicembre - Iscrizioni possibili anche il giorno gara a costo maggiorato (+ 4 Euro)
  • BRESCIA - Corriamo e camminiamo con la UILDM per Telethon (AICS-BsR) - Non competitive di km 5 e 10 - Partenza ore 9,00 da C.so Zanardelli
  • PREVALLE - Camminata aspettando il Natale (Hinterland) - Corsa di km 8 - Partenza ore 9,00 da Piazza del Comune

lunedì 28 novembre 2016

LA DOMENICA dei LEONI

Come promesso, ecco qualche curiosità in più sui risultati di ieri.

Molto bene i nostri a Firenze: quattro PB e tre debutti coi fiocchi. Unica nota un poco stonata, il ritiro di Barbara Mattiello, che però aveva già fatto molto bene a Parma. Sarà per la prossima volta.
  • Katia Scalvini è stata la migliore di giornata. Il suo tempo diventa il record BSM per questa stagione, oltre ad inserirsi al 4° posto All Time. 
  • Miglior tempo di sempre per la categoria SF (e 5° assoluto All Time) per Iryna Semeniak.
  • Ottimo l'esordio di Daniela Forzanini. Il suo crono si inserisce subito al 2° posto All Time di squadra per la categoria SF.
  • Il 3.33.29 di ieri conferma Spillo Zambelli al 2° posto 2016 e al 3° All Time per la categoria SM55.
  • Il crono di Claudia Sambrici, infine, le vale il 2° posto stagionale per la categoria SF40.
Solo tre, invece, i Personal Best stabiliti dai nostri a Padenghe. La gara, d'altronde non era delle più agevoli. Complimenti ancora maggiori, dunque, a Marco Facchetti, Mauro Ferrari e Paola Cortinovis, gli unici capaci nell'impresa.
  • Emiliano Bedussi (SM45) e Fabrizio Bettoni (SM50), ieri all'esordio stagionale sulla distanza,  si inseriscono subito ai vertici delle rispettive categorie per quanto riguarda i risultati 2016: Emiliano al 3° posto e Fabrizio al 2°.
  • Tre, su tutti, gli sfortunati di giornata: Barbara Capuzzi, Marcello Bezzi e Cinzia Biasetti, che falliscono l'attacco al proprio personale rispettivamente per 3, 8 e 11 secondi.

BUON COMPLEANNO


domenica 27 novembre 2016

PADENGHE s/G, MEETING CITTA' di PADENGHE

A margine della Mezza Maratona, Padenghe ha ospitato come sempre anche la gara del circuito Hinterland Gardesano. Al termine dei circa 8,4 impegnativi km di gara, a vincere sono stati Marco Zanoni (Pellegrinelli, 28:28) ed Elisa Battistoni (Arieni, 33:19).
I nostri: Romina Ferremi 9^ Cat. E in 38:11, Pierangela Sala 3^ Cat. N in 38:39, Paola Bani 5^ Cat. C in 47:41.
Classifiche - Foto

PADENGHE HALF MARATHON

La Padenghe Half Marathon si conferma come uno degli appuntamenti più partecipati del calendario provinciale. 1.063 gli atleti che hanno concluso la 9^ edizione di questa bella corsa, di cui molti provenienti fa fuori provincia. La gara di oggi se l'è aggiudicata il kenyano Jonathan Kosgei Kanda, al traguardo in 1:04:09, bravo a precedere di soli 12 secondi il marocchino Lhoussaine Oukhrid. Primo italiano, Riccardo Passeri (TX Fitness), 5° in 1:10:04. Vittoria kenyana anche in campo femminile, dove a primeggiare è stata Ruth Chebitok (1:15:28). Secondo posto per la nostrana Sara Bottarelli (1:16:18).
Una sessantina i nostri in gara, numero che ci ha consentito di portare a casa un bellissimo secondo posto nella classifica per società. Ottima prova per Alessandro Galenti, il più veloce dei nostri con un buonissimo 1:15:12, solo una ventina di secondi sopra il proprio best stagionale. Bravissimo! Bene anche Kris Zanotti e Fabio Gala che, dopo l'exploit di Crema, hanno oggi tirato un po' il freno. Ma mica tanto! Sotto l'ora e 20' anche un ottimo Nicola Ongaro. Tra le leonesse si conferma la leadership di Loretta Catarina, oggi su Elena Mattu e Paola Saiani. Pochi i Personali, ma ci stà: la gara di Padenghe non è propriamente la più facile delle mezze in circolazione. Ve ne darò conto con calma nei prossimi giorni.
Classifica.

FIRENZE MARATHON


Anche Firenze sorride al verde. La Maratona della città del Giglio ha riservato infatti belle soddisfazioni per i nostri: chi era all'esordio sulla distanza ha fatto bellissime figure; gli altri hanno tutti migliorato i propri Personal Best. Meglio di così... Sul podio di squadra vanno due fantastiche leonesse: Katia Scalvini e Iryna Semeniak. Nove e passa i minuti "buttati giù" da Katia, sei e rotti quelli di Iryna, passata leggermente più veloce della compagna a metà gara. E poi Spillo Zambelli  che si migliora di circa 3 minuti. L'aria di casa fa bene anche a Simone Fratini: per lui, fiorentino doc, 4 minuti limati al suo personale. In mezzo i begli esordi di Ghidinelli, Sambrici e Forzanini. La loro felicità è anche la nostra. Complimenti a tutti.
La 33^ edizione della Firenze Marathon, partita da Piazza Duomo con quasi 9.000 atleti, è andata all'etiope Teshome Shumi Yadete in 2:11:57, all'esordio sulla distanza lunga, davanti al kenyano Sigei Kiprotich (2:14:15') e al terzo straordinario posto italiano con l'eritreo trapiantato in Veneto Eyob Faniel Ghebrehiwet in 2:15:39'. Giovanissimo (ha compiuto 24 anni sabato), vive da dodici anni a Bassano del Grappa e corre per la Venice Marathon. Per quanto riguarda lacorsa femminile, vittoria al Kenya con Winny Jepkorir, al traguardo in 2:28:46 (seconda migliore prestazione di sempre nella 42 fiorentina). Dietro di lei l'italiana Fatna Maraoui, azzurra dell'Esercito, in 2:30:52', appena due secondi oltre il suo record personale registrato nel 2015 a Valencia. Terza la bielorussa Nastassia Ivanova. Alla fine gli arrivati sono stati 8.260, dodici in più dell'anno scorso.
Classifica.

mercoledì 23 novembre 2016

CORRIAMO A


Domenica 27
  • PADENGHE s/G - Padenghe Half Marathon - Mezza maratona competitiva e non - Partenza ore 10,00 da Via Gramsci (a fianco Castello) - Gara valida per la Coppa Cobram - Web
  • PADENGHE s/G - Meeting Città di Padenghe (Hinterland) - Corsa di km 10 - Partenza ore 9,00 da Centro Storico
  • CAPRIANO del COLLE - Camminata di Papà Natale (AICS-BsR) - Non competitiva di km 7 - Partenza ore 9,00 da Piazza Mazzini (Comune)
Sabato 3
  • MONTICELLI BRUSATI - L'Uno di Monticelli - Trail notturno di km 27,5 - Partenza ore 18,00 da Oratorio - Web
Domenica 4
  • PUEGNAGO d/G - Camminata tra gli ulivi (Hinterland) Corsa di km 8 - Partenza ore 9,00 da Via Palazzi 12 (Felter Sport)
Giovedì 8
  • SOIANO d/L - Memorial Aldo Fasoli (Hinterland) - Corsa di km 9 - Partenza ore 9,00 c/o Rist. Il Monastero
  • BRESCIA - Babbo Running - Marcia non competitiva di km 5 - Partenza ore 15,00 da Piazza Vittoria - Web

CLASSIFICHE

  • Dom 13/11 - Sonvico di Pisogne, Marcia Curta - Vittorie per Pier Luca Armati e Stefania Cotti Cottini - 22° posto (4° Seniores Maschili) per Manuel Picinelli - Classifica
  • Dom 20/11 - Cividate Camuno, Runnemdrè - Vittorie per Stefano Moraschetti e Stefania Cotti Cottini - 15° posto (4° Seniores Maschili) per Manuel Picinelli - Classifica
  • Dom 20/11 - Molinetto di Mazzano, Tapasciata attraverso le cascine dell'Alto Naviglio - Vittorie per  Paolo Tomasoni e Maria Grazia Roberti - 8° posto per Ruben Andreoli

lunedì 21 novembre 2016

NOTE A MARGINE della DOMENICA

L'arrivo trionfale di Fabio e Kris (foto Podisti.net)
Come a volte accade, il lunedì è un po' anche il giorno preposto alle integrazioni e alle correzioni ai dati pubblicati la domenica a caldo.
E dunque eccoci ad aggiustare il tiro sulle cavolate che ho scritto ieri :
  • A Crema anche Lorenzo Bregoli ha abbassato il proprio Personale, migliorato quello stabilito recentemente a Cremona. Complimenti!
  • A Verona Katia Scalvini ha corso la 10 km, ma per qualche magagna elettronica, è stata inserita nella classifica della Mezza Maratona. Poco male. Per Katia la gara importante sarà domenica prossima a Firenze. In bocca al lupo!
  • Già osannato i grandi exploit di Fabio Gala e Kris Zanotti a Crema, nuovi record All Time di squadra in Mezza Maratona, segnaliamo che il tempo fatto segnare da Massimo Siepi alla Maratona di Valencia costituisce il nuovo record di squadra Cat. SM55, soppiantando - è il caso di dirlo - Giancarlo Pianta, che lo deteneva da Firenze 2011. Complimenti doppi, dunque, al nostro farmacista volante.
  • Record di categoria di squadra, ma solo relativamente alla stagione 2016, per Stefano Tinelli (SM), Max Sacchi (SM35), Roberto Bonetti (SM45) e Pierino Ferrari (SM60). Bravi davvero!
I record di tutti gli atleti BSM - relativamente al solo periodo di tesseramento con la nostra squadra - li trovate negli appositi link (qui). Qualora rilevaste imperfezioni o errori, segnalateli senza problemi.

BUON COMPLEANNO

domenica 20 novembre 2016

MARATONA di VALENCIA

Quella di Valencia si conferma come una delle più apprezzate maratone mondiali. I suoi numeri sono costantemente in crescita e quest'anno gli atleti iscritti hanno superato le 19.00 unità, con una crescita di olitre il 14% rispetto alla precedente edizione. La gara di oggi ha visto la vittoria del kenyano Victor Kipchirchir con il tempo di 2:07:39, mentre Valary Jemeli Aiyabei si è aggiudicata la gara femminile in 2:24:48. Al momento ho la segnalazione della partecipazione di due nostri tesserati. Si tratta di Massimo Siepi, bravissimo a migliorare il proprio PB, abbassandolo a 3:24:26 (passaggio a metà gara in 1:42:15), e di Pierino Ferrari, al traguardo in 4:10:19; anche per lui nuovo PB. Complimenti!

MADDALENA URBAN TRAIL


Percorso rosso (43 km) : Vittorie per Luca Carrara (4:30:58) e Cristiana Follador, 11^ assoluta in 5:30:53. I nostri: Matteo Berto, 52° in 6:45:54; Massimo Zambelli, 60° in 6:56:26; Sergio Brassanini, 129° in 8:51:56; Michele Borgognoni, 130° in 8:52:00 - Ritiro per Giuliano Bonomi

Percorso blu (23 km) : Vittorie per Alessandro Noris (2:14:55) e Sara Tavecchio, 23^ assoluta in 2:54:12. I nostri : Fabrizio Pillitu, 96° in 3:31:41; Massimo Rebollini, 153° in 3:59:24; Paolo Palmini, 156° in 4:00:36; Federico Pozzi, 169° in 4:06:38; Luigi Trombini, 170° in 4:06:44; Paolo Zanetti, 175° in 4:17:15; Lauretta Torcoli, 186^ in 4:26:37; Alberto Soardi, 187° in 4:26:38 e Gianluigi Mattanza, 204° in 4:53:23.

MONIGA d/G, CAMMINA CON NOI a MONIGA

Giacomo Mora (S.Rocchino. 30:41) è il vincitore della corsa Hinterland disputata stamattina a Moniga d/G. Alle sue spalle, Stefano Vezzola (Vighenzi, 32:53) e Oscar Martinelli (Arieni, 32:59). In campo femminile, successo per Elisa Battistoni (Arieni) in 34:53.
I nostri: Gianluca Beschi, 13° Cat. H in 35:11; Claudio Cavagnini, 9° Cat. I in 37:21; Marcello Bezzi, 9° Cat. G in 38:10. Altri presenti in forma non agonistica.
Classifiche - Foto

VERONA MARATHON e CANGRANDE HALF MARATHON


Sotto l’orologio di Porta Nuova a Verona, alle 9 in punto, sono scattate stamattina diverse migliaia di atleti, suddivisi tra le varie gare in programma. A vincere la Maratona (2.137 i finisher) è stato il keniano Edwin Kipngetich Koechun più che valido 2:10:52. Podio completato dal connazionale Abraham Limo (2:15:10) e dal bresciano Nicola Venturoli (Free Zone, 2:26:37). Tra le donne, invece, vittoria per l'ungherese Tunde Szabo, olimpionica a Rio, che ha concluso in 2h44’19” davanti alla croata Marija Vrajic (2:48:52) e a Valentina Facciani (Calcestruzzi Corradini, 2:52:59). Niente male i nostri. E' Massimo Sacchi il migliore di giornata, con un ottimo 3:10:56. Molto bene Max, capace di permettersi una gara con split negativo (seconda parte più veloce della prima). Molto bene anche Roberto Bonetti, alla prima 42 in maglia BSM, e Stefano Massetti, bravo a limare il proprio personale sulla distanza. I complimenti si estendono poi agli altri finisher: Lauro, Tinelli, Rossetti e Mastrapasqua. Bravi tutti!

Oltre alla Veronamarathon si è corsa in contemporanea anche la terza edizione della Cangrande Half Marathon che ha registrato il successo del veronese Nicolò Olivo (Atl. Insieme New Foods) in 1:09:41. La gara femminile è stata invece dominata da Sara Galimberti (Bracco Atletica) che ha fatto segnare un più che valido 1:13:48. Anche nella Mezza, due i PB fatti registrare dai nostri, grazie a Fabrizio Faini e Simone Fratini. Bravi!
Classifiche.

MARATONINA CITTA' di CREMA

Crema dolcissima per il Brescia Marathon. La 10^ edizione della Maratonina locale ci regala infatti un super record - o meglio, due. Sono quelli stabiliti da Fabio Gala e Kris Zanotti, oggi 17° e 18° assoluti, che con il tempo di 1:12:55 hanno fissato i loro nuovi PB oltre che abbassare il nuovo limite All Time di squadra in Mezza Maratona. Grandissima la gioia di entrambi, ovviamente, ma anche di Coach Alessio, visto che sia Fabio che Kris fanno parte del nucleo di atleti che il Mercoledì sera sono presenti assiduamente agli allenamenti di squadra. I frutti si vedono e ne siamo davvero orgogliosi. Bravissimi! E dietro alle nostre due punte di diamante, non è che gli altri sono stati certo a dormire. Molto bene, infatti, anche Ongaro, Daffi e Ghidini, pur non premiati dal Personal Best. I miglioramenti sono invece arrivati per Prati e Vivenzio tra gli uomini e per Aleksova e Ungaro tra le donne. Complimenti anche a loro, ovviamente.
La Mezza Maratona di Crema 2016 ha superato il limite dei 1.200 arrivati - 1.212 per la precisione - e  ha visto imporsi il keniano Paul Tiongik e l'azzurra di corsa in montagna Alice Gaggi. Il portacolori dell'Athletic Terni ha completato la gara in 1:05:09 precedendo il rwandese Jean Baptiste Simukeka (1:06:00) e l'aviere Francesco Bona (1;06:13). Quarto posto per Giovanni Gualdi (1:06:13) fresco protagonista alla recente Maratona di New York. Tra le donne netta affermazione di Alice Gaggi che ha chiuso in 1:16:38 davanti alla giovane ligure Laura Papagna (1:18:48) ed all'esperta Claudia Gelsomino (1:19:48).
Classifica.

BUON COMPLEANNO


giovedì 17 novembre 2016

ALLENAMENTI SETTIMANALI

Da questa settimana non troverete più pubblicati gli appuntamenti settimanali per gli allenamenti di gruppo.
Salvo diverse indicazioni, questi restano fissati presso il Centro Sportivo Corcione di Gussago ogni mercoledì ed ogni venerdì con inizio alle ore 19,00.

BUON COMPLEANNO


martedì 15 novembre 2016

CORRIAMO A


Domenica 20
  • BRESCIA - Maddalena Urban Trail - Trail Rosso (agonistico) di 43 km (2650 mt d+); Trail Blu (agonistico) di 22 km (1500 mt d+); Trail Bianco (non agonistico) di 12 km (500 mt d+) - Partenza ore 8,00 presso Castello - Web
  • MONIGA d/G - Cammina con noi a Moniga (Hinterland) - Corsa di km 9 - Partenza ore 9,00 da Oratorio 
  • BOVEZZO - COSP Corri a salvare una vita (CSI) - Non competitive di km 5 (2 giri percorso) e 7,5 (3 giri) - Partenza ore 9,00 da Sede COSP, Via V. Veneto 33
  • MOLINETTO di MAZZANO - Tapasciata attraverso le cascine dell'Alto Naviglio - Km 9 circa - Partenza ore 9,00 da Palazzetto dello Sport (zona Municipio)
  • CIVIDATE CAMUNO - Parco del Barberino (CSI) - Partenza ore 9,30
Domenica 27
  • PADENGHE s/G - Padenghe Half Marathon - Mezza maratona competitiva e non - Partenza ore 10,00 da Via Gramsci (a fianco Castello) - Gara valida per la Coppa Cobram - Web
  • PADENGHE s/G - Meeting Città di Padenghe (Hinterland) - Corsa di km 10 - Partenza ore 9,00 da Centro Storico
  • CAPRIANO del COLLE - Camminata di Papà Natale (AICS-BsR) - Non competitiva di km 7 - Partenza ore 9,00 da Piazza Mazzini (Comune)
ISCRIZIONI Mezza di Padenghe: i tesserati BSM possono inviare la loro preiscrizione a mezzo mail (preiscrizionibsm@gmail.com) entro le ore 21,00 di Venerdì 18 indicando se si desidera o meno il pacco gara. Qualora venisse raggiunto il numero di 20 iscrizioni "con pacco gara" il costo sarà di 25 Euro. Viceversa ogni iscrizione costerà 30 Euro. Le iscrizioni "senza pacco gara" (possibilità riservata ai soli tesserati Fidal Brescia) costano invece 8 Euro. Quale che sia la vostra scelta, il costo dell'iscrizione andrà versato al momento del ritiro del pettorale.
Da Sabato 19 ogni atleta "ritardatario" dovrà provvedere all'iscrizione per proprio conto tramite i canali ufficiali (vedi web).

lunedì 14 novembre 2016

IL MIGLIOROMETRO della SETTIMANA

Loro sono quelli che ieri hanno migliorato il proprio personale nella Mezza Maratona. Sono i magnifici sette di Riva, più Dario Salini che invece ha corso a Ravenna. A tutti loro, una volta ancora, i nostri complimenti.

BUON COMPLEANNO


domenica 13 novembre 2016

VILLA di SALO', PANORAMICA GOLFO di SALO' RUN

Qui la classifica della Panoramica Golfo di Salò Run vinta da Marco Zanoni (28:04) e Maria Grazia Roberto (34:40).

MARATONA di RAVENNA CITTA' d'ARTE

Porta bene l'aria dell'Emilia Romagna a Dario Salini che oggi, nella Mezza di Ravenna, ha migliorato il proprio Personal Best sullla distanza portandolo a 1:39:32, e migliorando di 8 secondi quello stabilito nell'ormai lontano settembre 2013 a Carpi. Bravo Dario!
Contestualmente alla Mezza, a Ravenna si correva anche la Maratona. E qui è accaduto l'incredibile. Ma andiamo con calma. Alla gara hanno partecipato tre dei nostri. Il migliore è stato Giovanni Benedusi che, con il tempo di 3:26:57 ha stabilito il suo Best Time 2016. Grandissimo Vichingo! La sorpresa a cui si accennava deriva dal fatto che a Ravenna, a sorpresa, ha corso anche Monica Zamboni alla palese rincorsa di punti pesanti per la Coppa Cobram. Monica è riuscita nell'impresa e ha chiuso la sua fatica in 4:28:56, migliorando pure il suo PB risalente a Roma 2009. Quando in settimana parlavo di tattiche, sotterfugi e colpi bassi riferendomi alla Cobram, non sbagliavo di molto. Comunque brava (e pazza) Monica a concludere una maratona pressochè improvvisata. 4:36:01 infine, il tempo impiegato da Alberto Bonetti, alla sua prima 42 in maglia BSM.
Qualche dato sulle due gare. La Maratona è stata conclusa da 1.407 atleti. I vincitori sono stati Youness Zitoun (Atl Valchiese, 2:24:54) e Anna Spagnoli (Edera Forlì, 2:46:04). 1.742, invece, gli atleti al traguardo della Mezza. Qui i vincitori sono stati Ahmed Nasef (Atl Desio, 1:07:43) e Emanuela Massa (Cambiaso Risso RT Genova, 1:21:39).

ORZIVECCHI, ORZI OLD TEN

A Orzivecchi va di scena la gara che non ti aspetti, con una 10km di alto livello, ben organizzata e con un ricco montepremi riservato ai migliori e alle società. I 219 partecipanti alla gara competitiva -  parecchi quelli provenienti da fuori provincia - si sono affrontati lungo un percorso assolutamente piatto nei dintorni del paese bassaiolo, in una mattinata parzialmente nuvolosa, ma con una temperatura tutto sommato accettabile per il periodo. La vittoria è andata a Mohamed El Kasmi. Il portacolori dell'Atletica Rodengo, al traguardo in 31:34, ha preceduto Abdellatif Batel (S.Rocchino, 31:47) e Mahadi Sejdani (Valtrompia, 32:39). In campo femminile la vittoria è andata invece a Clara Faustini (FOR Sedena), 36^ assoluta in 36:57. Sul podio rosa anche la specialista di corse in montagna Barbara Bani (NA Sulzano, 37:05) e Monica Seraghiti (Free Zone, 37:17). Risultati di assoluto livello anche in casa BSM, con molti atleti finiti in zona premio nelle rispettive categorie. Tra gli uomini registriamo il 10°, 11° e 12° posto assoluto, occupato dai nostri tre migliori di giornata, nell'ordine, Kris Zanotti, Fabio Gala e Alessandro Galenti. Buonissimo anche il 24° posto assoluto occupato da Nicola Ongaro. In zona premio - 5° di categoria - anche un brillantissimo Massimo Ghidini. Tre le leonesse in gara: Lory Catarina, Dayana Aleksova e Paola Bani. Per le prime due, podio di categoria. Terzo posto, infine, nella classifica per società, alle spalle di Paratico e Rebo Gussago.
Classifica.

TOSCOLANO M., CAMMINATA d'AUTUNNO sul LAGO

A Toscolano (Hinterland Gardesano), vittorie per Simone Faustini (S.Rocchino, 38:55) e Patrizia Tisi (Gavardo, 45:08). Per noi il 2° posto Cat. N di Pierangela Sala (48:57) e il 7° posto Cat. D di Sara Fiorini (1:00:02).
Classifiche - Foto 

RIVA d/G (TN), GARDA TRENTINO HALF MARATHON


 A fronte degli sbandierati 4.200 iscritti, sono stati poco più di 3.700 - tra competitivi e non - gli atleti che stamattina hanno disputato la 15^ edizione della Mezza Maratona di Riva del Garda. Numeri, comunque, decisamente da manifestazione di primissimo piano. Ad aggiudicarsi la gara di oggi è stato il kenyano Jonathan Kosgei Kanda con il tempo di 1:05:17. Sul podio anche l'ucraino Oleksander Matviychuk, secondo in 1:05:23, e l'altro kenyano Julius K. Rono, accreditato allo stesso tempo dell'ucraino. A livello femminile, vittoria per l'altoatesina Silvia Weissteiner (1:15:11), davanti alla tedesca Laura Hottenrott (1:16:41) e alla slovena Silvia Schwaiger (1:16:48). Ottime notizie anche in casa BSM, con molti dei presenti capaci di portare a casa il loro nuovo personale sulla distanza. Il più veloce dei nostri è stato Enrico Pedrali. Per lui niente PB, ma ragazzi ... giù il cappello davanti a questo fenomeno. Subito dietro Enrico ha tagliato il traguardo Andrea Paternoster. Lui sì, invece, che ce l'ha fatta. Eccome anche. PB abbassato di quasi 4 minuti! Fantastico Andrea! E ovviamente complimenti, poi, anche a Ruben Andreoli, Elena Mattu, Paola Saiani, Daniela Forzanini e Barbara Capuzzi, tutti bravissimi a migliorarsi. E bravi anche agli altri "trentini", che oggi ci hanno fatto fare una gran bella figura fuori dai confini provinciali.
Classifica.

MARATONINA CITTA' di BUSTO ARSIZIO

Il venezuelano Juan David Orozco Sanchez si è aggiudicato la Maratonina Città di Busto Arsizio col tempo di 1:09:49. Alle sue spalle, Stefano Bianco (Atl Casorate, 1:09:54) e Antonino Lollo (NRDC Ita Varese, 1:10:07). In campo femminile, vittoria per Marta Bagnati (1:23:05). 781° posto su circa 1.650 atleti per il nostro Alberto Volpi, al traguardo in 1:39:39.
Classifica.

BUON COMPLEANNO

... e Giovanni SETTI (SM40). Tanti auguri!