TESSERAMENTO 2018

Giunti al termine della stagione 2017 riapre la campagna tesseramenti alla società per l'anno 2018
NUOVO TESSERAMENTO, TRASFERIMENTO o RINNOVO

avranno inizio il giorno 16 Dicembre e proseguiranno per tutti i sabati successivi

presso la sede societaria in via Risorgimento 5/A - Brescia (negozio CORRIMANIA)

Per velocizzare la procedura è possibile inserire già da ora i propri dati in modo da procedere esclusivamente alle firme ed al pagamento il giorno in cui vi recate in sede

https://goo.gl/forms/b0JVmBC4FyCipDHN2

giovedì 4 settembre 2014

BRESCIA RUNNING TOUR 2013 PREMIAZIONI

Lo scorso anno è passata quasi inosservata (anche perché fino all'ultimo ne è stato pressoché sconosciuto il regolamento) l'istituzione del Brescia Running Tour Master, una speciale classifica destinata a premiare sia l'eccellenza che la partecipazione degli atleti Master nelle gare patrocinate da Fidal Brescia nel corso dell'anno. 
Mercoledì 17 Settembre a Rodengo alle ore 19,30, prima dell'inizio delle gare dell'ultimo meeting stagionale su pista, saranno premiati i migliori della classifica 2013.
Molti i nostri che hanno concluso l'annata ai primissimi posti e che dunque saranno premiati in quella sede. Ecco l'elenco:

  • MF35: Katia SCALVINI (2^) e Paola SAIANI (3^)
  • MF45: Olivia BALDAZZI (3^)
  • MF50: Lauretta TORCOLI (1^)
  • MF55: Paola CHIODELLI (2^)
  • AM: Federico SICURA (1°)
  • MM45: Piercarlo PALMIRI (5°)
  • MM50: Enrico PEDRALI (3°) e Alessio GIUGNO (4°)  
  • MM75: Gianfranco BARGNANI (3°)
Il Brescia Running Tour è stato istituito anche per il 2014 e questo è il suo regolamento integrale, modificato rispetto a quello del 2013 :


"Per la classifica individuale di categoria del Brescia Running Tour Master in ogni gara del programma tecnico saranno assegnati 80 punti al primo atleta classificato di ogni categoria, 79 punti al secondo, 78 al terzo e così a scalare fino all’80° classificato che acquisirà 1 punto come tutti gli altri atleti classificati dopo l’81° posto. Nelle gare su Pista dove sono previste due gare ci sarà una classifica unica con la somma del punteggio tabellare FIDAL di entrambe le gare. Ogni atleta vincitore di un titolo provinciale Master di categoria avrà diritto ad un bonus di 2 punti extra. Per la classifica finale di ogni categoria, maschile e femminile, ogni atleta potrà portare un massimo di 16 punteggi in almeno 2 Corse Campestri, 2 Corse in Montagna, 4 Corse su Strada, 2 Maratonine. In caso di parità per l’ordine di classifica si terrà conto del miglior punteggio scartato". 

Nessun commento: